Urano in Toro e il passaggio nelle case. Rivoluzione e cambiamenti: in quale ambito?

Per le simbologie legate ai significati di Urano in Toro vi rimando a un mio precedente articolo:

https://astrologia-idamestroni.blog/2019/02/18/urano-in-toro/

 

Passiamo ad analizzare i passaggi del pianeta nelle case natali, considerando il fatto importantissimo, che i suoi passaggi sono sempre da valutare in relazione alla posizione del pianeta nel Tema di nascita, alla relazione dello stesso con i pianeti personali e agli aspetti che Urano va a formare nel transito con gli stessi, soprattutto con i Luminari (Sole e Luna), ma non solo.

Il pianeta ci dice in che modo avvengono i cambiamenti, il settore spiega dove.

Accogliere Urano non è semplice, riscrivere la propria storia in un settore della vita, quello nel quale transita, è spesso sconvolgente, sia nel piccolo che nel grande, perché i cambiamenti sono davvero inevitabili, nonostante i blocchi e le resistenze.

I passaggi di Urano sono quelli che più di tutti smuovono, in modo drastico, improvviso e ineluttabile le energie individuali e le coscienze… anche le più assopite, non ci si può sottrarre dallo sconvolgimento Uraniano e dalla capacità che il pianeta ha di rivoluzionare una parte della nostra vita, quella parte che viene toccata nel tema natale e che sarà il settore dove inizierà una vera e propria rivoluzione.

Urano porta rotture improvvise ma anche improvvise soluzioni.

 

Urano in prima casa:

 

L’Ascendente Toro esprime la sua personalità attraverso ritmi lenti, regolari e ripetitivi. Ha nella sua natura una innata pigrizia; a tratti voluttuosa e edonista, a tratti ostinatamente conservatrice. Non ama i cambiamenti e ha bisogno di valutare accuratamente ogni sforzo e utilità in tal senso.

Tende ad accumulare energia, piuttosto che a disperderla, sia a livello fisico che mentale.

Urano di transito in prima casa all’ascendente Toro, destabilizza il comportamento solito della persona. Il cambiamento sarà visibile, sia nel corpo che nello spirito. Rompe una routine nei modi di fare e di mostrarsi agli altri.

Nonostante gli sforzi, atti a voler mantenere una personale stabilità e l’ostinato conservatorismo, caratteristiche tipiche di un Ascendente Toro, la reattività agli eventi interni ed esterni e l’energia insofferente di sottofondo, sottolineata da Urano sul punto più importante del Tema (Ascendente) è possibile che in questo periodo possa far emergere tutta l’intolleranza, l’imprevedibilità e lo spirito eviratore anche in un tenace e conservatore segno come è noto sia il Toro.

La prima casa è quella legata al corpo fisico, ma anche agli inizi di nuovi cicli di vita.

Urano è il cambiamento e la scintilla dell’imprevedibilità. Se ci sono pianeti come Marte in prima casa ad esempio, è possibile che la persona faccia cose estremamente ardite e coraggiose, che mai avrebbe pensato potesse fare. Nel bene e nel male.

Urano rispetto a questo ascendente può governare la decima casa oppure la casa undicesima, a seconda del grado dell’ascendente Toro e dei sistemi usati per domificare, probabilmente i settori che verranno sconvolti in prima istanza saranno quelli della professione e dei progetti. Molto probabilmente, la vita pubblica e sociale subirà dei cambiamenti importanti.

La prima casa è anche tutto ciò che mostriamo di noi agli altri, quello che più ci viene naturale, con Urano all’Ascendente non sarà facile nascondere una certa smania di rompere schemi e cambiare direzioni di vita a 360 gradi. Il tutto sarà visibile e anche fisico.

Urano taglia di netto con il passato e con qualcosa che non ritornerà più come prima.

Se in questo passaggio ci sono congiunzioni con pianeti personali il transito sarà più incisivo.

Gli aspetti dinamici di Urano, congiunzioni, quadrature e opposizioni, sono quelli più delicati da integrare, e anche lavorando sui simboli più stabili e centrati della personalità è difficile arginare la forza dirompente del transito, che porta in sé il seme della ribellione, non si tollerano più ingerenze nella propria vita, l’impulso si manifesta attraverso la sperimentazione della propria forza decisionale e della trasgressione a vecchi schemi di vita. I cambiamenti possono essere relativi anche al proprio aspetto esteriore.

 

Si vive sovreccitati, anche a livello fisico, si potrebbe dormire di meno, è la reazione agli sviluppi di tensioni dettate da necessità personali, che spesso hanno una funzione catalizzatrice nei confronti di un collettivo, può essere l’ambiente professionale o qualsiasi gruppo nel quale le nostre azioni determinano una tendenza controcorrente.

La personalità manifesta tenderà a subire dei cambiamenti improvvisi, alla fine del transito, la persona non sarà più la stessa, soprattutto nel modo di mostrarsi agli altri. “Come sei cambiato, non avrei mai detto che” … è la frase che più risuonerà negli altri.

Inaspettatamente la persona fa emergere di sé stessa tratti della personalità che prima erano impensabili, anche se latenti, ma non manifesti.

Potrebbe trattarsi di un cambio di immagine totale e radicale.

Urano è il pianeta delle nuove occasioni, il Toro è fedele, lento, tradizionalista e fisso, sarà arduo riuscire a integrare le sue energie, ciononostante lo stimolo al cambiamento sarà attivo e necessario, cambiare per il Toro è faticosissimo, ma non impossibile.

 

Urano in seconda casa:

 

La casa delle nostre risorse materiali. Il settore che attiene agli interessi per il denaro, il tipo di ambiente familiare, il cosiddetto clan di appartenenza, l’accumulo di materia. Per questo motivo anche l’alimentazione attiene alla casa seconda.

Urano porta una instabilità di base e anche tagli chirurgici e drastici verso una realtà alla quale siamo abituati, Urano tende a distruggere le abitudini.

Potrebbero essere le questioni finanziarie ad essere messe completamente in discussione. Cambi repentini nella situazione finanziaria. Se Urano forma aspetti positivi, questi capovolgimenti di fronte saranno sicuramente positivi. Nuove entrate inaspettate, nuovi modi di accumulare denaro e beni materiali.

Se Urano forma aspetti dissonanti con il pianeta che ha il governo sulla casa seconda, potrebbero esserci delle perdite inaspettate e degli investimenti sbagliati in ambito finanziario.

Quello che non riesce ad essere cambiato per paura, rimando, insicurezze o pigrizia, Urano lo cambia inaspettatamente in un attimo.

La solita cerchia di persone appartenenti al proprio clan familiare subisce dei tagli. Qualcuno va via e qualcuno arriva inaspettatamente.

Ciò che fa Urano in questo settore è una disgregazione del senso di appartenenza e di attaccamento, alla materia e alle persone.

Più ci si attacca al denaro e alle cose materiali, più Urano tende a far sentire la sua instabilità e insicurezza e nella migliore delle ipotesi taglia di netto il senso di sicurezza personale.

Potrebbe anche portare nuove opportunità di usare le nostre risorse. Il corpo e il cibo, con conseguente cambio della nostra immagine.

Una nuova dieta, una nuova fonte di guadagno attraverso la nostra immagine esteriore.

Il Toro in casa seconda è energia che nutre e accudisce ciò che ritiene di valore, ma soprattutto di sua proprietà. L’attaccamento al proprio territorio, al clan di appartenenza è molto forte, con la casa seconda nel segno del Toro. Il passaggio di Urano tenderà a sconvolgere le proprie sicurezze, metterà in discussione il radicamento e anche il significato più profondo di nutrimento.

Nel periodo in cui Urano transita in seconda, casa le cose materiali entreranno e usciranno in modo imprevedibile. Attenzione alle diete senza fondamento scientifico e a mostrare i propri averi.

 

 

 

Urano in terza casa:

 

La casa della comunicazione, dei fratelli e sorelle, dei contatti quotidiani, degli spostamenti veloci e degli studi inferiori.

Urano porta sempre qualcosa di nuovo, ma prima recide di netto con il vecchio e il passato.

Cosa cambierà in questo settore dipenderà da come si riceve Urano.

In aspetto armonico con i pianeti personali, potrebbe indicare l’uso di nuovi strumenti di comunicazione. Corsi per migliorare le tecniche di espressione e di linguaggio. Acquisto di macchine, software o altro che cambiano la nostra quotidianità. Corsi di aggiornamento o lo studio di nuove materie, che ci permettono di uscire dall’ordinario.       Il tutto in modo frenetico, veloce, non si ha il tempo di metabolizzare una informazione che ne arrivano altre mille. La mente si attiva per inglobare nuove tecniche di apprendimento.

In aspetto disarmonico potrebbe manifestarsi intolleranza e nervosismo nel rapporto con chi ci vive accanto e la parola diventa una mina vagante. La mente inferiore, cioè quella parte che deve rispondere velocemente degli stimoli esterni nella vita di tutti i giorni, con questo transito è sovreccitata e diventa difficile farsi capire con chiarezza dagli altri, senza incorrere in incomprensioni e rotture sistematiche.

 

Instabilità nei rapporti con fratelli e sorelle e con i colleghi di lavoro, sempre se Urano è dissonante con i pianeti personali, e se nel tema ci sono le direzioni giuste affinché si manifestino questi problemi.

Chi sono le persone con le quali comunichiamo maggiormente tutti i giorni, in una comunicazione di routine e funzionale ai bisogni immediati e con le quali ci confrontiamo quotidianamente? Sono quelle che subiranno i cambiamenti maggiori nei rapporti e nelle relazioni.

Brevi viaggi, spostamenti abituali possono produrre avvenimenti del tutto imprevisti.

Inoltre il transito porta una certa intolleranza e una stimolazione maggiore a prendere iniziative, apparentemente precipitose, naturalmente dipende da tanti altri fattori, il senso di precipitazione può essere necessario ai fini di una risposta tempestiva all’energia del transito stesso, che se non agito/vissuto consapevolmente, viene spesso subito, anche a livello psicologico, con un transito di Urano può manifestarsi una tendenza al nervosismo e all’intolleranza verso sé stessi e le persone che circondano. Tutto ciò che non riusciamo a fare accadere diventa energia psichica inespressa e quindi molto delicata da vivere senza il rischio di manifestare disagi e sentimenti di frustrazione.

 

 

Urano in quarta casa:

 

La casa delle nostre radici, i genitori, il focolare domestico.

La nostra dimensione abitativa, anche il paese/luogo nel quale viviamo.

Posiamo affermare che in questo settore rientra anche il concetto di “patria”

La casa quarta rappresenta anche la fine di eventi specifici, che con Urano avvengono in modo veloce, inaspettato e drastico.

Essendo una casa angolare, come nella prima casa, Urano ha un impatto maggiore.

Il nostro spazio abitativo potrebbe essere completamente trasformato. Cambio di residenza, magari più di uno per tutta la durata del transito.

Può essere la dimensione degli spazi, che non ci mette a nostro agio, vorremmo una casa più grande, oppure in un posto migliore, dove sentirsi meno limitati e più liberi rispetto al luogo dove ci troviamo, sentiamo che i confini della nostra identità di appartenenza a una famiglia, una cultura, devono allargarsi, se limitano la nostra libertà diventiamo insofferenti.

Cambiamenti importanti che riguardano i nostri genitori, rivalutare le nostre radici.

C’è anche una possibilità che alcune esperienze della nostra vita arrivino al capolinea. Se, ad esempio, nella casa quarta c’è un pianeta che governa la decima casa è possibile che cambieremo azienda o addirittura professione, anche nel caso ci sia una opposizione importante con un pianeta in decima casa.

Venendo dalla casa terza, Urano ha già trasformato il nostro modo di comunicare e di relazionarci al mondo, potrebbe arrivare la fine di un ciclo che durava da circa 7 o 14 anni.

Urano in aspetto armonico potrebbe rappresentare una buona opportunità di trovare una nuova abitazione e che la stessa migliori la qualità della vita, magari perché siamo stati bravi a cogliere al volo una buona opportunità; un affare immobiliare vantaggioso.

Il Toro è legato alla finanza e alle proprietà.

Urano è anche opportunità imprevista. La nostra abitazione sarà rivoluzionata. Cambi di casa, ma anche di persone con le quali si convive abitualmente. Nuovi arrivi in famiglia, come nuove partenze.

Il concetto di famiglia sarà rivisitato e allargato e vivremo attraverso esperienze nuove aspetti del nostro focolare.

Anche l’inizio o la fine di un mutuo può essere un aspetto del transito.

 

 

Urano in quinta casa:

 

La quinta casa è la casa della creatività, del piacere, della sessualità e dei figli. In questo settore ci sono il lato ludico e il lato creativo della vita

In questa casa, Urano potrebbe portare sconvolgimenti nelle relazioni sentimentali, non necessariamente in quelle ufficiali, questa non è la casa del matrimonio, attiene alle storie sentimentali dove ci siano emozioni e desideri, ma non necessariamente un patto o una unione ufficiale.

Qui si percepisce l’altro come oggetto di piacere, non come complementarietà o compagno ufficiale. Detta anche la casa degli amanti.

Urano può innescare un desiderio di libertà nelle relazioni e questo può portare alla possibilità di iniziare relazioni con persone con le quali mai avremmo pensato poter intrattenere. Può anche sottolineare rotture sentimentali, dovute al fatto che non tolleriamo ingerenze nella nostra libertà espressiva. Possiamo anche subirle, ma è probabile che ne inizieremo a breve delle altre. Instabilità significa anche cambiamenti repentini.

Il transito di Urano in quinta casa, dissonante verso i pianeti personali potrebbe sì portare anche a subire rotture inaspettate dal partner, ma questo avviene solo dopo le nostre dimostrazioni di ribellione alle costrizioni che una relazione insoddisfacente ci crea.

Se il transito è molto dissonante sono possibili litigi o rotture con chi di solito riempie in modo piacevole e ludico la nostra vita. In opposizione a pianeti in casa undicesima potrebbe portare problemi e rotture con amici.

C’è anche l’aspetto importante relativo ai figli.

Potrebbe trattarsi di una loro ribellione estrema. Oppure sottolineare il fatto che uno di loro vada via di casa o faccia qualcosa di veramente inaspettato, non per questo negativo, anzi, potrebbe anche essere un modello nuovo di relazionarsi con gli stessi, per esperienze nuove.

Si può diventare nonni, oppure si possono verificare distanze emotive e fisiche per ragioni di scelte dei figli.

Tutto è possibile, di certo Urano tenderà a cambiare la nostra realtà nei confronti della maternità o paternità.

Il rapporto con i figli cambia e in modo abbastanza imprevedibile, novità in arrivo. Se ci sono forti dissonanze, potrebbero esserci preoccupazioni verso i figli, ma anche una certa propensione al distacco dovuto a divergenze e contrasti.

Urano come tecnologie moderne e innovative potrebbe sottolineare l’uso delle stesse per poter avere un figlio.

 

 

Urano in casa sesta:

 

La casa della routine, delle incombenze quotidiane, il lavoro inteso come laboriosità e servizio. L’adattamento ai cicli regolari.

Il rapporto con il corpo e la sua conservazione, l’igiene: la salute.

In questo settore Urano può apportare cambiamenti e rivoluzioni nel proprio lavoro. Abitudini che cambiano, molto dipende da come si vive la sesta casa.

Alcune persone la sentono molto in relazione al proprio controllo sulla vita quotidiana, e di conseguenza vivono il transito a livello fisico e somatizzano lo stress agli eventi esterni.

Urano è anche irrequietezza, frenesia, oltre che taglio e recisione. Questo transito potrebbe significare maggiore lavoro inteso come fatica fisica e psicologica, maggiore impegno nel quotidiano e questa accelerazione induce uno stress che porta a rotture e le stesse possono ripercuotersi sulla nostra salute. Sulla salute è possibile che possano esserci delle problematiche legate al troppo lavoro, ma anche alla possibilità di non reggere i ritmi. Una certa instabilità unita a eventi imprevisti nel settore dell’impiego lavorativo sarà estremamente probabile.

Possiamo avere problemi con le nuove tecnologie. Se il transito è fortemente dissonante, o magari anche una nostra insofferenza agli ordini.

In questo settore c’è il concetto di subordinazione. Con il transito di Urano non siamo molto propensi a sottostare a regole e costrizioni, ma se ci sono aspetti armonici potremmo anche riuscire a cogliere al volo le nuove opportunità che il transito ci offre nel rapporto con il lavoro e con i colleghi.

Urano non tollera staticità, non sopporta i ritmi lenti e lineari. Nel migliore dei casi, il nostro ritmo abitudinario subirà dei cambiamenti, delle accelerazioni in tal senso. Più lavoro frenetico.

 

Urano in settima casa:

 

La casa del patto, delle unioni, come il matrimonio e le società in affari. La legge che mette nero su bianco le nostre scelte.

I processi, i nemici dichiarati.

Urano in casa settima non porta necessariamente a divorzi o rotture con il coniuge. Può portare insofferenza e crisi, può portare a un matrimonio lampo, un coniuge diverso, originale, stravagante o intollerante e per questo dobbiamo osservare bene il Tema Natale e il resto dei transiti.

Certamente i nemici che si paleseranno in questo periodo saranno quelli che non ci aspettavamo, ma almeno saranno visibili e questo ci da la possibilità di tagliare e scegliere con più accuratezza i nostri soci e collaboratori.

Può anche trattarsi di un contratto con una società in affari, oppure la legge che viene incontro alle nostre esperienze quotidiane, sia sotto forma di carta bollata, cause con scelte importanti, che di un giudizio pubblico inaspettato. Un contratto reciso è possibile che avvenga sotto questo transito, ma non è necessariamente quello matrimoniale. La settima casa in Toro potrebbe riguardare un problema finanziario del socio o marito o che il problema stesso sarà il motivo della separazione o semplicemente della crisi.

Essendo una casa angolare, che segna il punto del Discendente, uno dei quattro punti cardinali del tema natale, ogni pianeta che transita in questo punto diventa, come per la prima e la quarta molto importante.

Certo può anche portare rotture nel matrimonio, divorzi e separazioni, se è fortemente dissonante e se il resto dei transiti e del tema lo sottolinea.

La casa settima in Toro solitamente tende a creare unioni solide e difficilmente si taglieranno relazioni importanti, se non per necessità ineluttabili.

 

Urano in ottava casa:

 

La casa ottava è quel settore della vita associato alle risorse altrui con le quali veniamo in contatto, quindi le eredità, i soldi del coniuge e delle società in affari, se le abbiamo.

Il modo di gestire i soldi altrui. Il rapporto con la politica e le banche.

Attiene anche alle esperienze legate all’idea della morte e della trasformazione delle nostre energie.

In casa seconda facciamo esperienze di ciò che è nostro e che ci appartiene, sul piano fisico e materiale, in ottava casa ci sono le esperienze di crisi relative a quello che dobbiamo lasciar andare e trasformare.

In un certo senso sono le nostre risorse psicologiche e spirituali.

L’idea dell’ignoto, i poteri occulti e la trascendenza.

Con il transito di Urano in questa casa, estremamente suggestiva, si possono fare moltissime supposizioni, ma la realtà non è mai cosi prevedibile e banale, per fortuna, con Urano ancor meno.

Una ipotesi sulla quale riflettere potrebbe essere quella per cui una perdita in termini affettivi e materiali risvegli in noi una nuova concezione della vita, non dopo una profonda crisi. In questa casa tutto si trasforma.

Da un lato ci sono rischi di perdere qualcosa che credevamo acquisito e dall’altra la possibilità di ottenere vantaggi e una crescita inaspettata dalla stessa esperienza; eredità inaspettata, forza morale e psichica, grande rigenerazione.

La casa ottava è in relazione alla morte, nella tradizione viene associata ai lutti. Non per questo subiremo il transito con la diretta esperienza della morte, tuttavia, è bene tenere presente che esperienze relative alla trasformazione attraverso una perdita sono possibili.

Di certo è bene non iniziare grossi investimenti con Urano in casa ottava fortemente mal aspettato con i pianeti personali.

La gestione delle risorse in comune con il partner sarà piuttosto stimolata e aperta a nuove acquisizioni.

Potrebbero esserci delle spese notevoli o delle vere e proprie emorragie di denaro dovute a speculazioni azzardate, ma potrebbe solo trattarsi di una serie di tasse o debiti arretrati che dobbiamo necessariamente saldare.

In diversi temi analizzati ho riscontrato una grossa entrata economica per la vincita di una causa legale. Soldi che sono entrati, ma che sono subito usciti.

Con Urano non c’è garanzia di stabilità.

In questa casa i soldi girano, ma non sono dovuti al nostro lavoro.

La casa dell’occulto intesa come esplorazione di quei fenomeni chiamati misteriosi, che siano psichici o paranormali. Con Urano di transito, chi possiede già delle particolari attitudini potrebbe sperimentare esperienze nuove e ricche di suggestioni. Ricordiamo che il Toro non ha molta attitudine verso l’ignoto e qui, probabilmente, vale più la questione del denaro.

 

 

Urano in nona casa:

 

La nona casa rappresenta quel settore della vita che attiene al lontano, sia in senso geografico territoriale, che in senso culturale, psicologico, metafisico, spirituale.

L’espansione dei nostri orizzonti, le domande che la nostra mente pone in casa terza, dovute alle necessità della vita quotidiana, in questo settore trovano risposte più articolate e che vanno al di là delle necessità pratiche.

La casa delle religioni e della filosofia.

Con Urano in questo settore potrebbe esserci una spinta verso il lontano.

In aspetto positivo:

Partire e fare nuove esperienze attraverso un cambio di città, regione o per alcuni anche di nazione o continente. Può essere il lavoro che ci spinge a volere o dovere fare dei viaggi attraverso un trasferimento necessario, oppure siamo noi che scegliamo di voler intraprendere viaggi per integrare nel nostro lavoro conoscenze che vanno al di là della nostra zona comfort.

Urano dissonante in nona casa potrebbe attivare una irrequietezza nelle concezioni morali personali; cambiare idea, religione e abbracciare nuove filosofie o credi con i quali ci si dissocia dall’ambiente prossimo.

Urano è sperimentazione, ma anche tagli.  Opposto a pianeti personali in casa terza potrebbe causare disagi nella comunicazione e nel movimento. Non necessariamente incidenti, ma una certa propensione alla frenesia e alla fretta di portare a termine le cose o di sviluppare intolleranze verso chi non la pensa allo stesso modo.

Questo passaggio sottolinea il desiderio misto alla frenesia di espandere le proprie conoscenze, è possibile che si presenti l’occasione di fare un viaggio importante, un corso avanzato, il quale può essere importante per la nostra crescita personale e anche per le basi future della nostra professione e indipendenza, in attesa di Urano al Medio cielo.

Urano in questo settore può essere molto stimolante perché attiva interessi con culture differenti, ma può anche portare a rotture drastiche con persone con le quali avevamo scambi dall’estero o da ambienti lontani, perché non ci si sente molto propensi alla tolleranza ideologica. Urano è anche portatore di distacco emotivo ed empatico, opportunismo e una certa intolleranza alle cose che non offrono stimoli adeguati.

 

 

Urano in decima casa:

 

La casa decima è il punto più alto del Tema Natale, rappresenta la realizzazione professionale, la carriera e l’autonomia. L’ambizione, il successo e l’autorità.

Urano di transito in questo punto ha un impatto molto forte, come nelle altre tre case angolari (prima, quarta e settima). Instabilità, cambiamenti e tagli improvvisi sono molto probabili in direzione della propria emancipazione personale.

In casa decima potrebbe mettere l’accento sui possibili cambi di professione.

Irrequietezza nel desiderio di visibilità e successo sociale.

Sarebbe ideale per non fare scelte poco sagge, riflettere sull’impegno personale che si mette nel raggiungere un obiettivo, ponendoci nelle condizioni di considerare ogni possibile miglioramento rivolto alla reale emancipazione. Non tutto è fatto per essere portato ai massimi livelli, essere troppo visibili può avere il suo lato ombra. Si può voler salire troppo velocemente a un livello di successo frivolo, e avere un crollo improvviso Con questo transito, si è spesso sotto la lente di ingrandimento e giudizio degli altri e questo non è sempre il miglior modo di concepire il successo.

Il vero successo ha radici nelle cose che si amano e nelle quali ci si mette passione, impegno, cuore.

In ogni caso è un transito che sottolinea un momento di grande ricettività da parte di chi lo riceve, nei confronti del proprio destino professionale, di ciò che la sua vita pubblica rappresenta e di quello che potrebbe diventare nel caso ci si avventuri oltre.

La professione è uno degli aspetti più importanti da valutare sotto questo transito, poiché è molto probabile che avverranno dei cambiamenti, anche grazie al desiderio di sperimentare nuove strade, tipico di Urano.

L’opposizione con i pianeti in quarta casa potrebbe sottolineare le difficoltà che si possono incontrare per emanciparsi e cambiare strada nella carriera personale, ma non negano la realizzazione e soprattutto i cambi di prospettiva. Qualcosa che riguarda la nostra famiglia di origine o il luogo natale si oppone al nostro cambiamento e per questo tendiamo al conflitto con le nostre radici.

Tutto dipende sempre dai transiti verso i pianeti personali, ma il cambiamento nella professione è la direzione più accreditata.

 

 

 

Urano in casa undicesima:

 

La casa undicesima è il campo relativo alla capacità di identificazione, adattamento e interazione con un gruppo di persone, che non sia di natura biologica (famiglia) o di necessità materiale (professione), quindi tutti coloro i quali frequentiamo liberamente e senza nessun obbligo, è infatti associata alle amicizie, alla capacità di vivere nel sociale, in mezzo agli altri, condividendo esperienze reciproche, è la casa dei progetti, di tutto quello che è in relazione alle speranze e agli aiuti.

La casa delle buone conoscenze, degli appoggi e delle protezioni e dei gruppi elettivi.

Indica le associazioni umanitarie e il concetto di moderazione, equilibrio e interazione nel sociale.

Urano può agire come un taglio eviratore nei confronti di amici, associazioni e gruppi di appartenenza, se dissonante o se non riusciamo più a far sentire le nostre personali idee in equilibrio con gli altri.

Potrebbe portare squilibri nelle relazioni, se è dissonante con pianeti in casa settima o in opposizione a pianeti in casa quinta. Con la Venere in casa quinta, l’opposizione di Urano in Toro dalla casa undicesima potrebbe evidenziare i limiti di una relazione sentimentale. Con la quadratura verso la settima casa, un divorzio, una causa legale con una associazione.

Se Urano forma solo aspetti positivi potrebbe rappresentare l’arrivo di nuove amicizie, frequentazione di persone completamente diverse da quelle che siamo soliti frequentare, anche un taglio con alcune persone potrebbe portare dei benefici. Tante persone entrano ed escono dalla nostra vita.

Urano in casa undicesima porta una rivoluzione nei rapporti sociali, si scelgono le amicizie in base alle proprie affinità elettive.

Nel suo precedente passaggio nella decima casa avrà rivoluzionato la professione e la carriera, mettendo in luce tutto ciò che non era più tollerabile e portando una visibilità pubblica e sociale completamente nuova. Chiaramente le frequentazioni cambiano, anche in base alle nuove esigenze relative alla professione e ai suoi guadagni, visto che anche la casa undicesima attiene ai guadagni della propria professione.

Il Toro ha sempre attinenza con le finanze. Urano potrebbe rivoluzionare i guadagni della professione e anche l’ambiente che poi si tenderà a frequentare.

Urano ha la necessità di non seguire regole stabilite in precedenza da altri, in questo settore si sceglieranno le persone da frequentare solo se queste saranno in linea con le esigenze personali.

 

 

Urano in dodicesima casa:

 

La casa dell’introspezione, della solitudine, delle prove, della trascendenza, della ricerca di luoghi che curano e che non hanno i ritmi frenetici della quotidianità, la casa della spiritualità, della spinta ad aiutare gli altri, ma anche la casa delle cose segrete, delle inimicizie, dei sabotatori e di quello che non riusciamo a vedere con chiarezza.

Una casa molto particolare.

Il passaggio nella casa dodicesima pone l’attenzione sulla necessità di rivedere chi o cosa procura problemi. Inimicizie inaspettate, che tendono a rivelarsi e a farci cambiare improvvisamente direzione.

In questo settore potrebbe essere necessario evidenziare le nostre paure e affrontarle con nuovi schemi di comportamento; tipico di Urano. Cure e terapie sperimentali, o molto innovative, ad esempio.

Se ci sono forti dissonanze, qualcosa ci spinge ad isolarci, alcuni segreti vengono rivelati o siamo noi che siamo costretti a vivere in segreto qualcosa di importante. Un nostro affare segreto di tipo finanziario (Toro) subisce ingerenze altrui. Bisogna stare attenti a non rivelare troppo con questo transito.

Urano in Toro, in opposizione a un pianeta in casa sesta, potrebbe portare imprevisti e tagli nell’impiego o problemi con i colleghi di lavoro. Problemi di natura economica, più che altro, che evidenziano insoddisfazioni.

Anche con una quadratura verso la casa terza è possibile che vengano rivelati segreti personali o che si scoprano altarini e situazioni che non sono proprio positive per chi le vive. Un blocco nella comunicazione, un taglio netto con alcune persone che parlano male di noi, che minano la nostra credibilità di nascosto; è pur sempre la casa dei nemici nascosti.

Bisogna usare cautela, soprattutto nel comunicare a tutti le nostre intenzioni.

Nella opposta sesta casa tutto è funzionale e subordinato a un sistema di regole ben precise, che in questa casa non sono ben viste, poiché si tende a sovvertirle, e a ricercare significati più ampi all’esistenza. In sesta c’è la frenesia dei ritmi di lavoro, in dodicesima la calma di una passeggiata in un bosco o la dimensione di una meditazione, in sesta c’è l’ordinario, in dodicesima lo straordinario, in sesta c’è la cura del corpo, nella dodicesima quella dello spirito, difatti la dodicesima ha una forte connotazione spirituale.

In casa dodicesima ci sono le fughe dalla realtà, ma anche la capacità di affrontare le fatiche e le prove con i propri talenti personali, è la casa della fase di preparazione a tutti gli eventi importanti della vita, che hanno necessariamente bisogno di una gestazione, in dodicesima ci si prepara ai cambiamenti. Urano spazzerà via le cose che non potremo con noi tra circa 7 anni.

 

Ida Mestroni.

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...