I Transiti di Marzo: partiamo da Marte.

In questo momento, Marte si trova a transitare nel segno del Sagittario, precisamente nel ventesimo grado e rimarrà nella terza decade del segno fino al giorno 17 Marzo.

Il pianeta della forza attiva, della capacità di reazione agli eventi, della dose necessaria di energia per supportare tutte le necessità della vita, è nel segno di Giove: il Sagittario, segno di fuoco, maschile, con le qualità dei segni mobili.

Marte governa le seguenti funzioni: Audacia, forza di volontà, energia attiva, capacità di lottare per il raggiungimento della propria affermazione personale, coraggio e passione, aggressività, carica erotica, istinto e spirito di iniziativa.

La tradizione lo associa anche alla guerra, alle liti, alle dispute e alle armi da taglio.

Il pianeta rosso,nel segno del Sagittario è legato al fuoco della conoscenza, agli eccessi della parola, alle grandi traversate, lunghi viaggi avventurosi e alla fiducia nelle proprie capacità.

Il Sagittario è un segno che con il suo entusiasmo e il suo spirito di avventura,trascina Marte in situazioni molto coraggiose, lo spinge a muoversi, a prendere posizione, a uscire allo scoperto per farsi carico di tutte le questioni ideologiche.

 

ARIETE:

Per l’Ariete, Marte è importantissimo, essendo il suo maestro/governatore.

Nel segno del Sagittario è in un elemento affine: il fuoco.

Questo potrà essere un ottimo momento per chi ha pianeti personali nella terza decade del segno dell’Ariete: iniziative molto ben canalizzate verso una ripresa generale, a patto che ci si voglia davvero dare da fare per intraprendere iniziative propositive.

Urano nella vostra decade rende instabile ed elettrica, a tratti imprevedibile, la situazione generale, e quindi l’umore. Molte cose sembrano aver perso quel minimo di stabilità sulla quale poggiavano e questo dalla fine di Dicembre, quando Saturno ha lasciato il segno amico del Sagittario e vi ha proiettati in una nuova, ma difficile situazione, tutt’altro che tranquilla.

Approfittate di questo transito di Marte in Sagittario,per cercare una soluzione nuova ai problemi più seri, intraprendete qualcosa adesso, per poter risalire la china, anche Mercurio e Venere in congiunzione dal giorno 6 di Marzo, vi spingono ad agire per migliorare la situazione.

Dal giorno 17 Marzo con l’ingresso di Marte nel Capricorno la tensione sarà più forte e la situazione potrebbe precipitare in una rottura definitiva di alcuni equilibri già precari.

 

TORO:

Marte nel segno del Sagittario non è in una buona posizione, essendo in un angolo dissonante, quale è il quinconce: aspetto stressante che amplifica la fatica e la percezione di stress nelle attività quotidiane, ma senza quel sano senso pratico di vedere e toccare con mano risultati concreti, che al Toro non piace di certo.

Non si tratta di tensioni vere e proprie, ma di difficoltà oggettive.

Giove in opposizione vi sta togliendo alcune di quelle sicurezze materiali, senza le quali vi sentite persi, i conflitti con gli altri e la conseguente selezione sistematica nei rapporti personali, vi faranno apprezzare ancora di più chi vi rimarrà accanto.

Verranno tempi migliori; quelli del raccolto, al quale tanto ambite. Marte dal giorno 17 Marzo vi darà una nuova grinta e potrete sentirvi meno impotenti di fronte alle difficoltà del momento, iniziando ad intraprendere qualcosa di costruttivo per far passare in secondo piano le limitazioni degli ultimi mesi.

GEMELLI:

In questo momento Marte non è dalla vostra parte.

Chi ha pianeti personali nella terza decade del segno dei Gemelli è esposto ad uno stress notevole, c’è di fondo una intolleranza nei rapporti con gli altri, o per lo meno con chi non è sintonia completa con il vostro modo di pensare e di comunicare.

La tensione che percepite è notevole, soprattutto nei rapporti e nelle sfide con i problemi oggettivi del presente.

Insofferenza di fondo, desiderio di comunicare ostacolato da qualcosa che sfugge al controllo, la cosa per voi è davvero insostenibile, che lo vogliate o meno, in questo momento, parlare vi crea un imbarazzo davvero difficile da accettare con la solita leggerezza che vi contraddistingue.

Lo stellium (Sole, Mercurio e Venere) nel segno dei Pesci di certo non aiuta, sembra tutto molto confuso e in attesa di una chiarezza dalla quale partire, o meglio: ripartire.

Saturno, per circa 3 anni in opposizione, ha rimesso tutto in discussione, e quando sembrava che le cose potessero andare meglio, si riaccendono paure e dubbi su tutto quello che si è tralasciato dal passato recente.

Il vostro vero nemico è la noia, alla quale si aggiunge l’insofferenza di questo momento, se riuscirete a tenere impegnata la mente, passerà molto più agevolmente questo momento difficile, nel quale è meglio non esagerare nel tirare la corda. Con l’ingresso di Venere e Mercurio in Ariete ( 6 Marzo) che vi sosterranno di più, riuscirete a rilassarvi, trovando nuovi stimoli e lasciando in pace chi non è d’accordo con voi.

 

CANCRO:

Marte è in un angolo dissonante, anche per il Cancro, come per il Toro, il quinconce non aiuta a rilassarsi, tensioni sul lavoro e un velato malcontento generale.

Rispetto al segno del Toro, però, chi ha pianeti personali nella terza decade del Cancro, può contare sui trigoni di Mercurio, Venere, Giove e anche del Sole.

La situazione sembra essere maggiormente sotto controllo, almeno fino alla prima parte di Marzo, un pugno e una carezza equilibrano la situazione.

Urano in quadratura e Plutone in opposizione, sottolineano che la terza decade ha il suo bel da fare, in quanto a momenti di ribellione e imprevisti generali.

Marte crea una sorta di insofferenza, che porta a reagire in modo sistematico verso chi crea ostacoli al nostro amico del Cancro, che cerca di ritagliarsi un angolo di pace in un momento particolare della propria vita.

Cercando di fare leva sulla tenacia che lo contraddistingue, avrà una settimana stimolante e saprà ritagliarsi il suo momento comfort.

Dal 18 Marzo con l’ingresso di Marte in Capricorno la situazione si farà più critica e la pazienza del Cancro sarà messa a dura prova.

 

LEONE:

Il segno del Leone beneficia del transito di Marte nel segno del Sagittario, soprattutto la terza decade che riuscirà a portare a termine una gran mole di lavoro.

La seconda decade ha già raccolto buoni frutti del suo lavoro negli ultimi dieci giorni, adesso tocca a chi ha pianeti personali tra il ventesimo e il trentesimo grado del segno.

Per molti la fatica riguarda lo studio, il lavoro e lo stare dietro ai mille impegni,  ambizioni, sogni e speranze.

Il segno del Leone ha un lato molto pigro, è bene che si motivi, il più delle volte si lascia alle spalle il duro lavoro, per godersi il lato ludico della vita, mentre con questo Marte, potrebbe dare un’accelerata positiva e portare a termine qualcosa di impegnativo, ma estremamente utile in futuro.

Giove nello Scorpione non è un transito facile, mille contrattempi e sembra che la situazione non decolli come si desideri, se il Leone si lascia prendere dallo sconforto diventa molto insofferente e sconfina nella insicurezza più drammatica che ci sia.

Urano aiuta la terza decade a prendere al volo occasioni e cogliere l’attimo per quel buono che può dare, nonostante il freno di Giove.

Dal giorno 6 Marzo, con l’ingresso di Mercurio e Venere in Ariete la situazione migliorerà ulteriormente e chi ha pianeti personali nel segno del Leone si sgancerà dal pessimismo che lo ha colto negli ultimi mesi, molte cose si sbloccheranno,con la speranza che siano frutto di un impegno serio e non una rincorsa verso chimere.

Marzo impegnativo, ma fruttuoso.

 

VERGINE:

Il segno della Vergine “subisce” il transito di Marte in Sagittario in quadratura, che unito alle opposizioni dei pianeti in Pesci hanno reso questo Febbraio davvero molto pesante.

Marzo sarà meno faticoso, a partire dal giorno 6, con l’uscita di Mercurio e Venere dal segno dei Pesci, iniziano a sbloccarsi alcune cose rimaste in sospeso e la fatica diventa più fruttuosa, almeno per le prime due decadi.

Chi ha pianeti personali nella prima decade del segno, può contare sull’ottimo sostegno di Saturno in Capricorno e di Marte dal giorno 17.

Per la terza decade, fino al giorno 17, Marte renderà l’atmosfera infuocata di tensioni e nervosismo, nulla di veramente compromettente, in fondo Giove è in armonico aspetto dal segno dello Scorpione e alcune limitazioni sono solo residui passati, che non riescono a dissolversi del tutto, Plutone aiuta la decade a rigenerarsi.

La seconda decade del segno della Vergine è da tempo alle prese con l’opposizione di Nettuno, deve in ogni caso tenere a freno la voglia di lanciarsi completamente in imprese poco chiare, le illusioni sono un possibile risvolto.

Meglio tenere i piedi sulla terra.

 

 

BILANCIA:

Questo segno, riceve aspetti molto “dinamici”a livello di transiti, soprattutto la prima decade, che è alle prese con la quadratura di Saturno, anche se è proprio nel segno della Bilancia che Saturno trova la sua esaltazione, questo indica che il rigore e il senso della misura è tanto affine a questo segno, il quale sa bene che bisogna essere razionali, obiettivi, cauti e ponderare ogni cosa  prima di mostrane la bellezza.

Tutti i nodi vengono al pettine quando Saturno è in un angolo di quadratura o di opposizione, sicuramente qualcosa sta per mostrarsi con tutti i suoi limiti e andranno rivalutate molte delle scelte fatte sotto la spinta dei transiti passati, (Giove nel segno per tutto il 2017) (Saturno in sestile dal Sagittario negli ultimi 3 anni passati) questo transito è valido solo per chi ha pianeti personali nella prima decade del segno, Saturno è molto lento e a Marzo arriva fino all’ottavo grado del segno.

Marte, dal giorno 17 sarà in quadratura e il rischio di mollare l’ancora e abbandonare la nave è molto forte, per la prima decade, quindi, la situazione è molto delicata per tutto il mese di Marzo, visti anche gli ingressi di Mercurio e Venere dal giorno 6 nel segno opposto dell’Ariete.

L’equilibrio sarà messo a dura prova, ma la Bilancia ha uno stile ineguagliabile nel mostrare sempre la sua dignità e questo fa da selezione naturale, chi sarà in grado di ammirare lo stoicismo, rimarrà fedele amico, tutti gli altri? Al rogo… naturalmente.

La terza decade ha una prima parte del mese decisamente più armoniosa, con Marte in sestile, potrebbe ritrovare lo smalto necessario per contrastare situazioni diverse, che spaziano dal lavoro alla ricerca di un equilibrio affettivo, Urano è sempre in opposizione e nulla è davvero stabile.

 

SCORPIONE:

Marte è domiciliato nel segno dello Scorpione, che sa usare sempre in modo ficcante la sua energia.

Il sagittario è un segno neutro per lo Scorpione, non ci sono aspetti rilevanti da sottolineare per questo passaggio alla fine del segno. Tuttavia una relazione esiste.

Sembra quasi che scambiandosi i ruoli: Marte è nel segno di Giove e Giove è nel segno di Marte, la loro azione influenzi positivamente l’ottavo segno, difatti il desiderio di espandersi e iniziare nuove cose è molto forte per chi ha valori personali nel segno dello Scorpione, che agisce con molto più entusiasmo del solito.

Ha ancora Mercurio e Venere dalla sua parte fino al giorno 6. Ottimo momento per accelerare nei progetti.

Chi ha pianeti personali in questo segno, soprattutto nella terza decade sta assaporando le note di Giove, e sembra essersi di nuovo ripreso il suo posto in prima fila.

La prima decade, grazie a Saturno inizia con lucidità a sostenere le sue idee e i suoi progetti covati da tempo nell’ombra.

Dal 17 Marzo, anche Marte nel Capricorno, sosterrà il segno e le sue iniziative.

Marzo produttivo e possibilista.

 

SAGITTARIO:

Marte nel segno, ha acutizzato e portato alla luce molte problematiche già latenti, per chi ancora riteneva possibile sperare di ristabilire un equilibrio, basandosi su vecchi schemi e abitudini.

Il segno del Sagittario ha ancora le quadrature in atto dei pianeti veloci.

Venere, Mercurio e Sole dal segno dei Pesci hanno destabilizzato una situazione già compromessa e hanno riportato a galla tensioni nel corpo e nello spirito.

Si prende sempre più coscienza che gli atteggiamenti superficiali o troppo carichi di aspettative, in quest’ultimo periodo, non portano grandi cose a questo segno, molto ambizioso e allo stesso tempo molto ingenuo.

Dopo anni di tagli, perdite e duro lavoro (Saturno in Sagittario) e non in ultimo le delusioni e le illusioni di Nettuno nei Pesci, per la prima e la seconda decade, in quest’ultimo periodo, Marte ha portato un momento di scompiglio generale, mentre ci si aspettava una tregua.

Il Sagittario si sente abbastanza spiazzato e il suo solito ottimismo è messo duramente alla prova, alla fine i transiti dissonanti sono il banco di prova per rivalutare molte delle nostre abitudini, bisogna sempre fare tanto lavoro per aspettarsi risultati all’altezza delle proprie speranze.

Vizi ed eccessi, anche nella comunicazione sono da tenere sotto controllo, e poi alla fine qualcosa di buono accadrà dal 6 Marzo: Venere e Mercurio sono favorevoli al segno, che riprenderà in mano la situazione, per poi rilassarsi completamente dal giorno 17.

La terza decade del segno ha anche Urano che la sostiene, con un poderoso trigono, le occasioni buone da poter prendere al volo, non mancheranno.

 

CAPRICORNO:

Per il segno del Capricorno, Marte è un alleato di tutto rispetto, essendo proprio nel Capricorno la sua sede di esaltazione, darsi da fare è un imperativo per il segno, soprattutto per realizzare cose importanti, tuttavia questo non è il momento più attivo,ahimè… la fase è piuttosto lenta e poco fluida, nessun alleato importante a sostenere i suoi progetti e le sue iniziative.

Una fermata è in atto per chi ha pianeti personali nel segno, soprattutto la prima e la terza decade.

La prima decade ha Saturno nel segno, si sente forte l’esigenza di fare piazza pulita del superfluo, questo aspetto di congiunzione sta impegnando chi ha pianeti personali in questa sede, a rimettere ordine nella propria vita partendo dalle cose più importanti.

La terza decade ha Urano in quadratura che mina la stabilità, soprattutto nel lavoro e nelle sicurezze personali.

Venere e Mercurio sono alleati, ma effimeri per lui, una buona parola di un amico, una carezza da chi ama, non fanno testo, almeno non per quello che vuole realizzare.

Dal giorno 6, mancheranno anche le emozioni effimere e dal giorno 17 la situazione diventerà abbastanza critica, inizierà a muoversi nuovamente, ma sarà troppo nervoso per portare a termine il necessario.

 

AQUARIO:

Per il segno dell’aquario, il passaggio di Marte è stimolante in senso positivo, sente che può ancora ritenersi fortunato nel riuscire a gestire una situazione controversa che gli è sfuggita di mano, Giove in Scorpione e Saturno non più armonico, sottolineano una battuta di arresto soprattutto per la terza decade, che ha ottenuto tanto negli ultimi due anni, ma che sente la fortuna girare e la fatica aumentare.

Marte in sestile fino al giorno 16 Marzo, sottolinea una sferzata di positiva energia, che il segno investe nelle cose più importanti, nella lucidità di non abbattersi e nel mantenere fede ai suoi impegni.

L’ingresso di Venere e Mercurio in Ariete dal giorno 6, favoriscono il sostegno di amici e accentuano la capacità di dire la cosa giusta al momento giusto, di chi ha pianeti personali nel segno, nonostante Giove non sia magnanimo e non conceda quella spinta alla crescita che aveva abituato il segno a rimanere concentrato ai massimi livelli verso quegli obiettivi che lo hanno fatto respirare il profumo del successo.

Marzo costante, ma non brillante.

 

PESCI:

Marte in Sagittario non favorisce il segno dei Pesci, l’energia è bloccata e sicuramente i contrattempi sono stati molti, per alcuni piccoli e per altri abbastanza stressanti, soprattutto per le prime due decadi del segno.

Per la terza decade, il transito è appena iniziato e chi ha pianeti personali in questa decade del segno, dovrà fare molta attenzione fino al giorno 17, perchè potrebbero esserci problemi e tensioni, meglio non accelerare.

La dissonanza di Marte porta tensioni nel quotidiano, nel lavoro, nelle comunicazioni e negli spostamenti.

Venere e Mercurio nel segno hanno aiutato e ancora lo faranno, almeno fino al 6, Sostenendo la situazione precaria e l’umore, di chi ha valori nel segno dei Pesci, perso tra mille contrattempi, ha potuto trovare conforto negli affetti.

Il segno dei pesci ha un mese di Marzo molto importante, il Sole è ancora li a sostenere e a mettere in luce le necessità e le cose da fare nel migliore dei modi, fino al giorno 20.

Il transito di Saturno sta aiutando la prima decade ad eliminare il vecchio per fare posto al nuovo ciclo, e si tiene in piedi meglio di quello che sembra, lavorando molto.

La seconda decade è alle prese con Nettuno che rende l’atmosfera ambigua e poco chiara e cerca di fare del suo meglio per rimanere con i piedi per terra.

In sintesi è difficile che possa davvero rilassarsi, nonostante ci siano Saturno e Plutone a sostenerlo per lunghissimo tempo e a fargli assaporare la sensazione di rinascita piena.

Marzo carico e faticoso.

 

Ida Mestroni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...